NUOVA CLINICA NUOVI SETTING si presenta al FORUM DELLE SCUOLE DI PSICOTERAPIA | 12 giugno

Il 12 e 13 Giugno l’Ordine degli Psicologi della Lombardia dedicherà uno spazio alle scuole di psicoterapia affinché possano essere presentati i vari modelli e le diverse offerte formative. Il 12 Giugno alle 16.00 sarà il momento di Nuova Clinica Nuovi Setting | Scuola di Psicoterapia Analitica di Gruppo, che verrà illustrata dal Direttore Riccardo Marco Scognamiglio e da Simone Matteo Russo, docente.

L’obiettivo della Scuola è quello di integrare sia i modelli psicodinamici tradizionali, di gruppo e non, con gli sviluppi attuali della ricerca in psicoterapia, sia una solita teoria con molteplici esperienze pratiche, affinchè gli studenti possano costruirsi una professionalità con cui rispondere efficacemente alle esigenze della clinica di oggi. I pazienti contemporanei difatti presentano diagnosi complesse e sintomi plurimi come traumatismi, sindromi organiche, alessitimia, nuove dipendenze, ossia elementi che pongono i curanti di fronte a nuove sfide che richiedono di mettere in campo conoscenze rigorose e allo stesso tempo ampie e integrate. La Scuola inoltre, a fronte dei dati sulla disoccupazione dei clinici, interviene anche per strutturare le competenze fondamentali per gestire la complessità del mondo del lavoro, come la capacità di fare équipe, costruire progetti e consolidare la propria immagine professionale.

Il forum è l’occasione per scoprire una formazione che non semplifica il “mestiere impossibile” (Freud, 1937).

Scopri di più


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...