Il ritorno del capro espiatorio | Webinar | 6 marzo

Wilfred R. Bion fu uno dei maggiori esponenti della psicoanalisi di gruppo che concettualizzò quelli che oggi sono conosciuti come assunti di base, ovvero delle modalità di funzionamento dei gruppi che smarriscono l’obiettivo comune e mettono in atto comportamenti caratterizzati da meccanismi di difesa regressivi indotti dall’ansia. Nello specifico l’autore descrive tre assunti di base: di attacco o fuga, di dipendenza, e di accoppiamento.

Nel primo caso, il gruppo è sopraffatto dall’ansia di persecuzione, quindi la sopravvivenza dello stesso dipenderà dall’attacco o dalla fuga dal nemico, sul quale verrà proiettata tutta l’aggressività. Nel secondo, l’ansia principale deriva dalla paura di essere abbandonati, ossia di perdere l’amore del leader, perciò la sopravvivenza del gruppo sarà garantita preservando la presenza di un leader onnipotente. Nel terzo e ultimo assunto il leader è rappresentato dal futuro nascituro di una coppia designata, a cui vengono attribuite qualità messianiche e salvifiche e che quindi sostiene la speranza del gruppo. L’ansia principale in questo caso è quella di esclusione dal gruppo.

È da queste premesse che nel suo intervento “Ritorno del capro espiatorio”, previsto su Zoom e aperto a tutti il giorno 6 marzo 2021 dalle 9:00 alle 13:00, il Dott. Earl Hopper analizzerà, da un punto di vista gruppoanalitico, alcune delle conseguenze psicologiche, relazionali e sociali della Sindemia* da COVID. Sulla scia di W. R. Bion, l’autore vuole esporre un quarto assunto di base, nato dalla riflessione sul funzionamento delle masse immediatamente successivo a un evento tragico, in questo caso la pandemia, che ha visto costretta la popolazione mondiale a ri-organizzare la propria vita e il proprio funzionamento. Lo psicanalista illustrerà un fenomeno inconscio di massa: l’aggregazione / la massificazione, potenzialmente conseguente ai processi socialmente traumatogeni e alla paura dell’annichilimento, che possono emergere in circostanze critiche come l’emergenza sanitaria. Inoltre verranno approfonditi dal clinico temi importanti come il fondamentalismo e il fenomeno del capro espiatorio.

Iscriviti qui

* Sindemia = l’insieme di problemi di salute, ambientali, sociali ed economici prodotti dall’interazione sinergica di due o più malattie trasmissibili e non trasmissibili, caratterizzata da pesanti ripercussioni, in particolare sulle fasce di popolazione svantaggiata (Treccani).

HAVE A LOOK!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...