Fibromialgia e Dintorni

Mercoledì 29 Novembre, ZANICA (BG)

Serata Associazione Teseo

dolore cronicoVi sono forme patologiche di ad interessamento osteo-muscolare, attualmente di difficile inquadramento clinico, tanto che non è univoco il campo specialistico del loro trattamento. La fibromialgia è un disturbo caratterizzato da un dolore osseo e muscolare diffuso e persistente, accompagnato da affaticamento, disturbi del sonno, stanchezza diffusa, ma anche difficoltà di concentrazione e perdita di memoria. Negli ultimi anni si è fatto strada il riconoscimento che in alcuni disordini reumatologici (tra cui la fibromialgia) vi può essere una componente di dolore “centralizzato”.  Questa semplice considerazione aiuterebbe quindi a comprendere come mai l’approccio clinico a queste forme di dolore cronico sia particolarmente complesso e richieda una integrazione di vedute e di tecniche. Esisterebbe una forma di sensibilizzazione del sistema nervoso centrale che può esse anche molto antica nella storia della persona.

Un approccio personalizzato a queste forme dolorose, nella visione somatologica, implica la valutazione della prevalenza di origine periferica o centrale del dolore e della posizione soggettiva rispetto al dolore. Il lavoro con la personale si basa su un programma integrato che tenga conto sia delle risorse farmacologiche che di quelle della tecniche non convenzionali e psicologiche.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...