Ciò che di estraneo abita in noi…

La psicoanalisi è un Discorso in grado di trattare altri Discorsi. Ad esempio il Discorso sociale e il Discorso politico provano a fare della tossicomania un fenomeno di cui sbarazzarsi, proiettando al di fuori gli stessi elementi “negativi” che abitano profondamente la società e gli individui. Droga quindi come un-heimlich: elemento straniero…eppur famigliare, e perciò PerturbanteV’è una rappresentazione difensiva e fobicizzata delle sostanze, di tipo infettivo, parassitario, come “male assoluto da eliminare ad ogni costo”. Eppure questo male in corpo (sociale) si muove dentro a questo corpo, e dice qualcosa della società contemporanea, in tutte le sue stratificazioni.

Graziano Senzolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...